La Fondazione CR Firenze, nell’ambito del Settore Arte e Attività Culturale, ha costituito nel 2017 una Fondazione strumentale per contribuire attivamente alla valorizzazione e allo sviluppo dell’Opificio delle Pietre Dure, tra le più importante istituzioni culturali fiorentine, leader mondiale del campo del restauro e della scienza applicata al Cultural Heritage, anche ai fini della candidatura europea di Firenze a sede dell’Agenzia del Restauro (infrastruttura di ricerca ERHIS).

Dal 2016 al 2019 il progetto ha garantito la riapertura di 3 dei 12 Dipartimenti di restauro dell’Opificio (terrecotte, arazzi, tessili). Attualmente è in corso il potenziamento dei laboratori diagnostici e scientifici di OPD, primo tra tutti l’attivazione del Master sul restauro dell’Arte Contemporanea“.